Slideshow Image 1 Slideshow Image 2Slideshow Image 2Slideshow Image 2Slideshow Image 2Slideshow Image 2Slideshow Image 2Slideshow Image 2

Il vigneto e la cantina

  • Il VIGNETO e la TIPICITÀ’

     

    Per i prossimi anni ad venire la priorità aziendale resta sempre 'produrre poco ma bene', mantenere un'alto standard qualitativo sacrificando la quantità. Le viti coltivate hanno età media di 30-80 anni, le varietà sono quelle tradizionali tipiche molto antiche le cui origini risalgono ancora prima dei tempi della Magna Grecia. Le vigne vengono coltivate sia in collina che vicino il mare per ottenere un bouquet più ampio ed elegante.

     

    Alcuni vigneti sono coltivati in diversi terroir di collina con esposizione a sud, in un clima caldo asciutto, ventilato con venti freschi dal nord, su un terreno nero, compatto calcareo argilloso ricco di minerali e microelementi naturali, con falde acquifere sotterranee molto profonde a mt 200 circa.

     

    Altri vigneti si affacciano nei Terroir di mare con esposizione a sud, in un clima mite, caldo, secco con terreno rosso franco limoso, sciolto, profondo senza mai ristagni di acqua e con falde acquifere superficiali. Nella stratigrafia del suolo si possono identificare 7 diversi strati, terreno vegetale, limo, sabbia sciolta sottile, sabbia dura compatta, piccoli ciotoli alluvionali, grandi ciotoli alluvionali compatti, falda acquifera sotterranea.

     

    Superficie azienda: ettari 50

     

    Tipo di suolo: franco-limoso, sciolto di colore rosso, granato e calcareo-argilloso, tenace di colore che vira dal grigio scuro all’ecrù altitudine: 30-300 mt slm; esposizione: sud

     

    Vitigni coltivati: Primitivo, Negroamaro, Fiano, Verdeca, Malvasia, Moscato

     

    Eventuali vitigni autoctoni o rari: Primitivo, Negroamaro, Fiano, Verdeca, Malvasia, Moscato

     

    Forma di allevamento: guyot e alberello Pugliese

     

    Capacità totale di cantina: 10000 hl

     

    Numero di bottiglie prodotte: 500.000

     

    Vini prodotti (le denominazioni d’Origine) : Salento IGT, Puglia IGT

     

    Principali tecniche usate nei campi: Inerbimento parziale, sovescio, zappatura, trinciatura ed interramento dei sarmenti di potatura, sfogliatura, potatura verde, selezione dei grappoli, raccolta a mano in piccole casse, appassimento sulla pianta, l’impollinazione naturale dei fiori delle piante utilizzando le api da miele e gli insetti selvatici autoctoni

     

    Tra le varietà tipiche si coltivano il Negroamaro, il Primitivo, il Fiano che sono resistenti alle avversità naturali, alla siccità, eccellenti nella produzione di vini con elevate quantità di antiossidanti naturali, tra i quali il resveratrolo che aiuta la prevenzione di malattia cancerose.

     

    La VENDEMMIA e la VINIFICAZIONE

     

    Le uve si selezionano all’origine sulla pianta con produzioni di 45-65 quintali per ettaro, si raccolgono perfettamente mature e sane a mano in piccole casse appena giungono alla maturità ideale dalla fine agosto sino alla metà di novembre. Vengono vinificate immediatamente entro 30 minuti circa dalla raccolta a mano in piccole casse, con una pigiatura delicata e si lasciano fermentare sulle bucce senza graspi a temperatura sempre controllata.

     

    La vinificazione si fonda su tecniche tradizionali antiche, avvalendosi di tecnologie moderne ed avanzate che riescono a garantire risultati performanti ed alti standard qualitativi.

     

    Questi procedimenti sono lunghi, delicati, difficili e sensibili ma se effettuati ad arte danno origine ad un vino elegante, intenso, persistente, complesso che esprime un ampio bouquet di profumi, amarena, ciliegia, frutti di bosco neri, ribes, mora, lamponi, confettura in armonia a note delicate di spezie, vaniglia, cacao, pepe

     

    La gamma dei vini Tipici Autoctoni di produzione è ampia e di qualità tra i quali le Pregiate Riserva e le Gran Riserva, Primitivo, Salento Rosso, Prymus, Negroamaro, Primitivo Gallo, Negroamaro Rosè, Salento Bianco, Fiano Bianco, Moscato Giallo, Moscato Giallo Dolce, Barriquè, Mater Christy, Passito Dolce, Milabio Rosso, Milabio Bianco, Cuvèe, Rosso Secco Tavola 5-3lt, Rosso Delicato Tavola 5-3lt, Bianco Tavola 5-3lt, Rosato Tavola 5-3lt, Rosso Amabile Tavola 5-3lt, Rosso Dolce Tavola 5-3lt, Bianco Salento IGT, Passito di Primitivo

  • © PERRINI Azienda Agricola Biologica - ORGANIC VINE & WINE - Masseria Carabella, 74011 Castellaneta (TA) Puglia Italy
    Office Phone +39 328 8148068 - email perrini@perrini.it - PI 02188650739